blog paralleli

mercoledì 2 ottobre 2013

Coltivare l'anguria: maturazione

Agosto, maturazione dell'anguria:
L'anguria nell'orto cresce a vista d'occhio, complici le settimane torride d'agosto e il sottoscritto che bagna generosamente la terra tutti i giorni. Di sera, così che la pianta possa bere con calma per tutta la notte.
Infine, il 17 agosto, l'anguria si spacca: troppa acqua? Pare dispiaciuta anche lei. Pesa un chilo e mezzo e dentro non è completamente matura, rosata e non del tutto rossa, ma è buona uguale. Sicuramente, con qualche settimana a disposizione in più, sarebbe maturata meglio.


La ripresa delle angurie a Cadine
Dopo un mese di sosta le due piante di anguria danno segni di ripresa, arrivando pure a fiorire, ma è tardi ormai. Fine agosto. In ogni caso pare un controsenso: le piante nella terra argillosa e poco ricca di stallatico dell'orto si sono sviluppate, queste due, che avevano sia il concime giusto che la terra morbida, si sono prese una pausa.
Sopra, si capisce anche dalla foto, avevo posto delle ramaglie secche per fare un po' di ombra e proteggere le piantine dal sole impietoso.

Fine agosto: seconda anguria avvistata
Anche la seconda pianta nell'orto ha fruttificato, ma stavolta l'anguria rimane più piccola, visto che i giorni caldi sono passati. Però durante settembre continuo a sperare (e a dare acqua), finché la pianta secca e muore. Lascio l'anguria ancora attaccata: magari il sole riesce a farla maturare un po' di più. Alla fine del mese la trancio via e la mangiamo fresca.
Rosata e non rossa, come la prima.

l'anguria nana dell'orto appena tagliata

Bilancio un po' misero
Da quattro piante ho ottenuto la bellezza di due piccole angurie. 
La prossima primavera semino i meloni: in teoria richiedono meno tempo per raggiungere le dimensioni giuste. E a proposito di dimensioni, ho preso anche qualche seme da un'anguria nana, giusto per provare.

Coltivare l'anguria:
semina nel vaso trapianto e fioritura fruttificazione

2 commenti:

  1. Ciao..ho un grosso problema...ho scoperto un paio di settimane fa di avere una pianta di anguria nel vaso...siamo già alla fioritura...sono di milano..e non ho un balcone...pensi che resisterà alle basse temperature??che faccio la metto in casa??ho paura di fare il travaso..ho paura che muoia..e ormai mi sono affezionata un sacco!!!ps..il vaso in cui è cresciuta è largo 15cm e lungo 40...e non è da
    sola!!puoi aiutarmi??faccio una serra?la metto in casa??(viviamo in 40mq in 4)...aiutoo

    RispondiElimina
  2. Non resiste alle basse temperature e.. vive un anno solo. L'unica possibilità che hai è di tenere l'anguria più al sole possibile e al caldo.

    RispondiElimina

L'autore

L'autore (di cui potete ammirare l'autoritratto...) è residente a Baselga del Bondone, da alcuni paragonata al villaggio di Asterix, ha la passione della scrittura, del disegno, della fotografia e delle riprese video.