blog paralleli

giovedì 15 maggio 2014

Obiettivo della fotocamera bloccato? Rimedio fai da te senza forzature

L'obiettivo della fotocamera è bloccato, non si ritrae completamente. Spengo la fotocamera, la riaccendo, ma l'obiettivo non si sblocca, si sente solo un bip d'errore, la spia lampeggia e tutto si spegne. Applico un po' di pressione sopra l'obiettivo, ma questo resta fermo al suo posto e non me la sento di forzarlo troppo (potrei spaccarlo definitivamente, attenzione).
Penso rassegnato che tutte le fotocamere un po' datate, prima o poi, arrivano a questa fase critica, ma forse possono superarla.
Come rimediare al danno? Io ho rischiato (meno bruscamente di quanto possa apparire nella seguente foto) e ora l'obiettivo della mia Samsung EX1 è tornato funzionante.


Le cause del guasto: polvere o urto. Nel mio caso si era infilata qualche particella di sporco che impediva la rotazione/estrazione dell'obiettivo dalla fotocamera. Nel malaugurato caso di caduta, invece, qualche dente del motorino/fermo di plastica interno si spezza e la situazione non sarebbe così rosea.

Smontare la fotocamera? Troppo rischioso. A meno che non siate dei tecnici. Dentro, le schedine della fotocamera sono collegate da cavi flat estremamente fragili, senza contare tutti i componenti miniaturizzati da saper rimontare nel posto originario se riuscite a riparare il danno. E senza contare la polvere che sporcherebbe l'interno delle lenti...

Rimedio personale per sbloccare l'obiettivo.  Potrei definirlo il rimedio delle sollecitazioni morbide, nel senso che non ho mai forzato l'obiettivo.
Mi sono annotato tutta la procedura:
  1. Situazione di partenza: fotocamera accesa e obiettivo bloccato
  2. spegnimento della fotocamera, l'obiettivo resta bloccato anche se applico una misurata pressione
  3. riaccendo la fotocamera, l'obiettivo rimane bloccato
  4. rispengo la fotocamera 
  5. tolgo la batteria
  6. applico una pressione delicata sull'obiettivo e entra di qualche millimetro
  7. reinserisco la batteria
  8. riaccendo la fotocamera
  9. l'obiettivo ha un sussulto, ma resta ancora bloccato a metà strada
  10. rispengo
  11. rimuovo la batteria
  12. pressione sull'obiettivo e finalmente rientra dentro la fotocamera senza attrito
  13. reinserisco la batteria
  14. riaccendo
  15. obiettivo esce completamente, fotocamera funzionante
  16. spengo la fotocamera e l'obiettivo si riblocca a metà...
Zoomate e aspirapolvere. Ecco, sono da capo... ho pensato lì per lì. Allora ho ripetuto la procedura fino ad avere la fotocamera accesa con l'obiettivo tutto in fuori (punto 15). Aspirapolvere a tutta potenza a contatto con l'obiettivo e ho zoomato avanti e indietro, in modo da poter spolverare meglio la parte interessata della fotocamera. La morale? Ora l'obiettivo è definitivamente sbloccato, mi è andata bene.

Non è detto che questo rimedio funzioni nei vostri casi. Se però la vostra fotocamera non è più in garanzia, cosa vi costa provarci? Ripeto: sollecitazioni morbide, altrimenti provocherete dei fatidici danni collaterali...

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore

L'autore (di cui potete ammirare l'autoritratto...) è residente a Baselga del Bondone, da alcuni paragonata al villaggio di Asterix, ha la passione della scrittura, del disegno, della fotografia e delle riprese video.