blog paralleli

mercoledì 7 maggio 2014

Abeti rossi in vaso 3: ancora germogli

Per dovere di cronaca vi aggiorno sulla crescita in vaso dei miei due piccoli abeti rossi.
Hanno superato lo scorso inverno senza alcun problema (se non ci riescono loro...), merito anche della neve che fa da isolante termico.



Primavera 2013: germogliazione
Le gemme che i piccoli pecci sfoggiano in cima ai rami germogliano in folti ciuffi di aghi verde chiaro.

Ed ecco che i germogli diventano presto nuovi rami, che crescono vistosi grazie alla loro colorazione più chiara rispetto al colore verdone degli abeti rossi.

Una formica arrampicatasi sui nuovi rami ormai cresciuti

Primavera 2014, la germogliazione si ripete:

Progressi costanti.
PS: ho letto che gli aghi d'abete si possono mangiare, in situazioni di emergenza, perché ricchi di vitamina C (come i germogli). Ma questa è un'altra storia e i miei piccoli pecci possono star tranquilli.

PARTE 2 - ABETI ROSSI CRESCIUTI IN VASO - PARTE 4

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore

L'autore (di cui potete ammirare l'autoritratto...) è residente a Baselga del Bondone, da alcuni paragonata al villaggio di Asterix, ha la passione della scrittura, del disegno, della fotografia e delle riprese video.