blog paralleli

domenica 4 dicembre 2011

Circle of Life, canto Zulu del Re Leone

Il canto Zulu
Molti ricorderanno Circle of Life, canzone di apertura del film d'animazione Il Re Leone (1994). La canzone esordisce con un potente canto Zulu, eseguito dal compositore Lebo M e da un coro, che poi lascia il posto al testo inglese (composto e cantato rispettivamente da Tim Rice, Elton John e Carmen Twillie).
La prima parte è superiore, più autentica, se si può dire, di quella che segue. E poi è l'unica che mi è rimasta impressa dopo così tanti anni. Ho recuperato il testo e la sua traduzione, quindi ho cercato e trovato, su Youtube, le versioni di Circle of Life cantate in Zulu.


Il canto in lingua zulu e inglese:
Nants ingonyama bagithi Baba [Here comes a lion, Father]
Sithi uhm ingonyama [Oh yes, it's a lion]
Nants ingonyama bagithi Baba [Here comes a lion, Father]
Sithi uhhmm ingonyama [Oh yes, it's a lion]
Ingonyama [Un leone]
Siyo Nqoba [We're going to conquer]
Ingonyama Ingonyama nengw' enamabala [A lion and a leopard come to this open place]

Traduzione in italiano:
Viene qui un leone, Padre
Oh sì, è un leone
Viene qui un leone, Padre
Oh sì, è un leone
Un leone
Noi stiamo per conquistare/Il nostro destino è la conquista
Un leone e un leopardo sopraggiungono in questo spazio aperto

Lebo M
Lebohang “Lebo M.” Morake, conosciuto come Lebo M, è un compositore sudafricano famoso per la sua interpretazione canora nel film Il Re Leone.
Ha composto un album, Rhythm of the Pride Lands ("Il ritmo delle lande orgogliose").


Tre versioni di Circle of Life: in inglese, in zulu e interamente cantata da Lebo M
La canzone Circle of Life originale, come compariva nel film Il Re Leone, cantata da Carmen Twillie:

Questa versione è cantata interamente in lingua zulu:

E infine la versione di Circle of Life cantata da Lebo M, prima in zulu e poi in inglese. Si tratta dello spot di apertura del Disney's Animal Kingdom, parco di divertimento americano. L'immenso albero che si vede è l'Albero della Vita (The Tree of Life), un albero artificiale scolpito, alto 44 metri e largo 15.


Nessun commento:

Posta un commento

L'autore

L'autore (di cui potete ammirare l'autoritratto...) è residente a Baselga del Bondone, da alcuni paragonata al villaggio di Asterix, ha la passione della scrittura, del disegno, della fotografia e delle riprese video.