blog paralleli

giovedì 4 giugno 2009

[bricolage] Dipingere una rosa, prima parte. Come decorare una parete di casa

Dipingere una rosa per decorare la cappa della cucina, lavoretto commissionato da mia cognata. Non lo nascondo, è stato più impegnativo del previsto, ma il risultato è stato gratificante!
Innanzitutto la cappa da decorare. Come avrete notato il colore del muro è giallo non bianco, questo particolare può influire sulla resa dei colori.


Questo è il modello da usare, presente sulle maniglie della stessa cucina: una rosa di colore viola con dei fiorellini blu e delle foglie verdi:

Ho fotografato questo modello e con un programma di grafica l'ho incollato sulla foto della cappa. Così ho ottenuto un preventivo da mostrare (con molta professionalità!):
 

Prima della pittura sulla cappa interessata ho disegnato il motivo floreale su un foglio...


...per poi poggiarlo sulla parte interessata della cappa, così per rendere l'idea!
 
Ho tracciato i contorni del disegno direttamente sul muro:




CONTINUA: Dipingere una rosa, seconda parte

L'autore

L'autore (di cui potete ammirare l'autoritratto...) è residente a Baselga del Bondone, da alcuni paragonata al villaggio di Asterix, ha la passione della scrittura, del disegno, della fotografia e delle riprese video.