blog paralleli

sabato 24 agosto 2013

Peperoni gialli 2: fiori bianchi e frutti

Fiori bianchi sul peperone giallo
Prosegue la gara tra i peperoni gialli che ho seminato e quelli trapiantati del vivaio, entrambi ora nell'orto. Piccoli fiori bianchi sbocciano voltati all'ingiù, mezzi nascosti dalle foglie (pubblico le foto con un po' di ritardo per problemi tecnici).

Primi di luglio: crescita rapida
Complice il caldo e la posizione molto soleggiata, le piantine di peperone (seminate nel vaso e trapiantate nell'orto) mettono la quarta. Crescono in altezza e sviluppano foglie più grandi. 
L'irrigazione quotidiana è necessaria in questa fase delicata.

Intanto i trapianti del vivaio...
I trapianti di peperone sono già fioriti. Le piante addirittura erano già fiorite a maggio, chissà che trattamenti (o che microclima tropicale) si erano godute in serra prima della vendita.


Ma le mie tre piante non si fanno intimorire e cercano di recuperare lo svantaggio accumulato (non credo ci metteranno molto: hanno più sole a disposizione). Arriva l'ora di fissarle a un bastoncino di legno, che chiamiamo tutore. Il tutore andrebbe posizionato prima, quando la pianta è ancora piccola. Ora, che è tardi, non me la sono sentita di infilarlo tra le radici sviluppate, rischiando di troncarne qualcuna. Resta a debita distanza.
Inoltre, esattamente come per i pomodori, ho coperto la base dei peperoni con un po' di terra di riporto, per coprire le radici superficiali. Nel caso di grossi impianti occorre una zappa, ma per queste tre piante basta una paletta.

Metà luglio: fioritura dei peperoni gialli seminati
I boccioli dei fiori sbucano tra le foglie.
Una volta aperti, guardano verso terra. Chissà se quelle formiche favoriscono l'impollinazione.

Intanto i trapianti del vivaio...
Sui trapianti del vivaio i piccoli peperoni verdi si gonfiano velocemente. Farebbero quasi impressione, così grossi appesi a piante esili, ma sappiamo che dentro sono cavi.

Fine luglio: finalmente si vede il primo peperone
E si vede il primo piccolo peperone anche sulle piante seminate. In pratica il fiore senza più la corolla bianca:

seminare i peperoni gialli e i rinvasi travagliati in questa pazza primavera

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore

L'autore (di cui potete ammirare l'autoritratto...) è residente a Baselga del Bondone, da alcuni paragonata al villaggio di Asterix, ha la passione della scrittura, del disegno, della fotografia e delle riprese video.