blog paralleli

giovedì 24 gennaio 2013

Le foto delle cime Paganella e Canfedin. Il panorama di Baselga del Bondone

Cime innevate della Paganella e del Canfedin, panorama da Baselga
Baselga del Bondone sembra costruita apposta su un terrazzo panoramico, rivolto verso il gruppo montuoso del Gazza-Paganella. Le due cime, la Paganella e la Canfedin, mostrano il profilo migliore e le pareti più vertiginose. Regalano un panorama mozzafiato, cime così innevate che si fondono con il candore del cielo. Clicca per ingrandire:

foto panoramica: da sinistra la cima Canfedin e la cima Paganella

Paganella con il mantello
Se la foto sopra è dell'altro ieri, questa risale a un giorno di luglio non proprio sereno. La nuvola cinge la Paganella come un mantello.






Montagne verdi e ombre di nuvole
Ancora estate, le ombre delle nuvole chiazzano il verde boschivo della cima Canfedin. Nella foto sotto stavo sui Dossi, i pascoli sopra Baselga del Bondone (cartina). La foto comprende, olltre al gruppo montuoso, anche il monte Mezzana (nel centro) e dietro il paese di Covelo:

Paganella sotto la pioggia
Il pendio della Paganella viene lavato dalla pioggia d'agosto. Incredibile vedere gli scrosci d'acqua che cadono dal cielo.





Cima Canfedin e monte Mezzana, madre e figlia
La cima Canfedin sovrasta il monte Mezzana. Danno l'impressione di essere madre e figlia. La prima temprata dall'età e la seconda verde e rigogliosa. Tra le due un sipario di nuvole.
Foto dell'aprile 2012.


Ancora neve sulla Paganella:
Due scatti del novembre 2008. In quello a sinistra la prima neve della stagione. A destra la Paganella anora più imbiancata, da confrontare con la prima foto dell'articolo (foto scattata da mio fratello, credo).


foto scattate con una Fujifilm Z100fd e una Samsung EX1

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore

L'autore (di cui potete ammirare l'autoritratto...) è residente a Baselga del Bondone, da alcuni paragonata al villaggio di Asterix, ha la passione della scrittura, del disegno, della fotografia e delle riprese video.