blog paralleli

venerdì 10 agosto 2012

Ribes rosso e uvaspina, il confronto

Mi sono sempre chiesto se il ribes rosso e quella che chiamiamo uvaspina siano la stessa pianta. Ora che ho entrambi i tipi i piante posso confrontarle. Ecco a sinistra il ribes rosso e a destra l'uvaspina.

Fine aprile-maggio: la fioritura del ribes rosso e dell'uvaspina
Fiori molto simili, a grappolo come lo saranno le bacche, color bianco-giallognolo.

Giugno: le bacche verdi
Nel ribes rosso le bacche si presentano in grappoli molto più compatti e numerosi rispetto all'uvaspina.

Giugno-luglio: maturazione dell'uvaspina e poi del ribes rosso
Il sole di luglio fa maturare le bacche. Prima quelle dell'uvaspina e poi quelle del ribes rosso.

Grappoli di bacche mature del ribes rosso e dell'uvaspina:
Le bacche mature assumono un colore rosso pieno, cupo, e (soprattutto) un sapore molto più gradevole. I grappoli del ribes rosso sono raggruppati lungo il fusto della pianta, quelli dell'uvaspina, invece, sono sparsi qua e là.

lamponi e usaspina: abbinamento di bacche acidule e frutti dolci
Le bacche del ribes rosso e dell'uvaspina si possono consumare direttamente così. Altrimenti si può aggiungere succo di limone e zucchero e ottenere un favoloso dessert.

Il verdetto.  La vera uva spina ha bacche più grosse del ribes e non così rosse, qui usiamo il termine come licenza letteraria locale. Chiamiamo uvaspina il ribes rosso non potato e inselvatichito, ma sempre ribes rosso.

foto scattate con una Fujifilm FinePix Z100fd

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore

L'autore (di cui potete ammirare l'autoritratto...) è residente a Baselga del Bondone, da alcuni paragonata al villaggio di Asterix, ha la passione della scrittura, del disegno, della fotografia e delle riprese video.