blog paralleli

domenica 2 ottobre 2016

Aggiustare la montatura degli occhiali

Devo riparare questo paio d'occhiali dalla montatura spezzata. Non è la prima volta che mi adopero in tal senso, difatti li avevo già incollati e successivamente fusi insieme grazie al calore. Ma vuoi la posizione cruciale del punto di rottura, il ripetuto maneggiare o gli schiacciamenti subiti nella custodia, entrambi si sono rivelati rimedi di breve durata. Di perni poi non se ne parla: ne servirebbero almeno due, posizionati a caldo con estrema precisione.
Insomma, questi occhiali hanno bisogno di un intervento risolutivo. Vecchi sono vecchi, rotti son già rotti, quindi ho carta bianca. 

Mi sono procurato quella specie di cambretta piegata in due che sigilla i sacchetti delle mele. Metallica, più larga di una cambretta, credo anche più morbida (duttile?) da lavorare.
L'ho tranciata pressapoco a metà per ottenere due simil-cambrette che terranno insieme la montatura spezzata degli occhiali.
Intanto ho incollato quest'ultima, per esser più comodo nella fase successiva.
Provvedo a incidere la montatura con la punta della lama arroventata del temperino, laddove si andranno a conficcare le estremità delle cambrette, s'intende.
Preferibile togliere le stanghette degli occhiali, perché procurano un sacco di fastidio.
Ho quindi applicato le due cambrette e le ho incollate al loro posto, pressandole con il tronchesino, di taglio. Infine una bella lucidata alle lenti per levare tutte le mie impronte.

Ora, in teoria, con un rinforzo davanti e uno dietro, la montatura degli occhiali sarà molto più resistente. Esteticamente non sarà il massimo, ma voglio rimarcare che il punto di rottura, tra colla cianoacrilica e fusioni, stava già in uno stato pietoso.


Per concludere, una bella bobina di rame a stringere bene il tutto. Starà bene?

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore

L'autore (di cui potete ammirare l'autoritratto...) è residente a Baselga del Bondone, da alcuni paragonata al villaggio di Asterix, ha la passione della scrittura, del disegno, della fotografia e delle riprese video.