blog paralleli

lunedì 10 ottobre 2016

Noci rosse caramellate, tentativi maldestri

Il problema delle noci nere, sporche di mallo e propense a marcire in fretta, si è rivelato l'occasione di preparare le deliziose noci caramellate. Una volta sgusciate diventano deperibili, d'altro canto lo zucchero è un ottimo conservante. Le noci caramellate son venute da sé.

 
Noci rosse di Cadine. Gherigli tinti di un bel cremisi, anche se nella sostanza come sapore non cambia una virgola. Il colore si presta al dolce natalizio, ho pensato lì per lì, quindi ne ho racimolate un bel po' e le ho spaccate sul posto. I ghiri e gli scoiattoli autoctoni non avranno gradito.


Primi tentativi falliti. La temperatura non costante della stufa a legna mi ha tirato brutti scherzi: lo zucchero per caramellare non vuole sbalzi di questo tipo. Così una volta mi si è asciugato nel pentolino, un'altra avevo paura di bruciarlo e l'ho mescolato alle preziosi noci non adeguatamente cotto. Il risultato? Zollette bianche e non dorate (foto). Buone, per carità, ma di certo queste non sono le noci caramellate che ho in mente io.

Se poi il caramello si squaglia... Ho raccolto nuove noci rosse, ho sciolto nell'acqua le zollette di sopra, e ci ho riprovato ancora. Il risultato sembrava perfetto (prima foto dell'articolo), ma, dopo una notte a raffreddare, il caramello non ha voluto proprio solidificare. Amen, le noci sono state divorate ugualmente.
Il caramello derivato dal lavaggio delle prime noci non l'ho di certo buttarlo via (foto). So che non fa bene, però cosparso su una brioche infornata è la fine del mondo. Mi ha ricordato un po' le castagne spalmabili.


Come conservare le noci caramellate? Bella domanda. Al freddo di sicuro, il fatto è che sono appiccicose, quindi l'unica carta che potrebbe andar bene è quella da forno.
Qualche pezzo ho provato a chiuderlo in un barattolo di latta, vedrò tra un mese se si è liquefatto o è rimasto mangiabile.

La morale è che il prossimo anno eviterò il caramello. Andrò di pan di noci piuttosto. Altrimenti, mi hanno riferito, basta tostare le noci nel forno, così da farle durare a lungo anche quando sono ormai sgusciate, solo perdono tutte le loro proprietà...
Aggiornamento aprile 2017: a sei mesi di distanza, le noci caramellate conservate nella latta sono ancora una bontà... (foto)

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore

L'autore (di cui potete ammirare l'autoritratto...) è residente a Baselga del Bondone, da alcuni paragonata al villaggio di Asterix, ha la passione della scrittura, del disegno, della fotografia e delle riprese video.