blog paralleli

domenica 30 maggio 2010

[comportamento] Il significato distorto di dieta

Sono a dieta.

Il classico tormentone pronunciato da qualche milione di ragazze.Ne sento dire di tutti i colori riguardo al termine dieta. Inutile dire che se ne fa un uso sbagliato.
Qual'è il significato vero della parola? Facciamo un po' di chiarezza.


Ecco qui la definizione del termine, tratta dal vocabolario online della Treccani:

dièta1 s. f. [dal lat. diaeta, gr. δίαιτα «modo di vivere»].
1. Nell’antica medicina greca, il complesso delle norme di vita (alimentazione, attività fisica, riposo, ecc.) atte a mantenere lo stato di salute; oggi, con sign. più limitato, alimentazione quantitativamente e qualitativamente definita, rivolta a conseguire scopi terapeutici o preventivi: d. iposodica, ipercalorica, ipercalcica, aglutinata, liquida (con terminologia meno specifica: d. dimagrante, povera di grassi e di idrati di carbonio e quindi ipocalorica; d. in bianco, a base di cibi conditi con grassi vegetali non sottoposti a cottura, e con altre limitazioni generiche, che escludono soprattutto sughi, spezie, salumi); mettersi in o a dieta; seguire rigidamente la d. prescritta dal medico. Per la cosiddetta d. mediterranea, v. mediterraneo.
2. a. Nel linguaggio com., temporanea astinenza, totale o parziale, dal cibo per dimagrire: d. assoluta, mezza d.; stare, tenere a d. (o in d.); fare la d.; seguire, osservare una d.; rompere la d.; fare uno strappo alla dieta.

Potete notare anche voi l'evoluzione e la distorsione del significato di dieta. Da corretto stile di vita ad astinenza dal cibo per dimagrire.

A farne le spese sono le ragazze, assuefatte dai mass media.
La dieta diventa una cattiva abitudine, che si concretizza in un'alimentazione non sana, una sottrazione coatta di cibo favorito dall'uso dell'ancora più grave sigaretta.



Diffidate dagli integratori, delle bevande energetiche, degli zuccheri comprati in farmacia. Diffidate di qualunque dieta proposta da amiche, siti internet, giornali, personal trainer. L'unico che può prescrivervi una dieta è il medico.



L'alimentazione sana è composto solo da alimenti freschi, eterogenei e genuini. Legumi, carni bianche, pesce, insalata, pane, riso e via dicendo. Da mangiare fino alla sazietà! Un integratore di vitamine non sostituirà mai l'apporto benefico della frutta fresca!


Collegamenti a tema:

significato di dieta - il corpo sciupato - i complessi - una favola dedicata


Nessun commento:

Posta un commento

L'autore

L'autore (di cui potete ammirare l'autoritratto...) è residente a Baselga del Bondone, da alcuni paragonata al villaggio di Asterix, ha la passione della scrittura, del disegno, della fotografia e delle riprese video.