blog paralleli

sabato 29 maggio 2010

[comportamento] Il corpo femminile va sciupandosi. La perdita della bellezza


Un corpo femminile povero in una società benestante
Nella ricca società occidentale, la ragazza benestante impoverisce il proprio corpo.
Il mio è un tentativo di invertire la tendenza, anche se non sono proprio così ottimista. Ma d'altronde questo blog si chiama Le Avventure Della Mia Fantasia...
Domanda: secondo voi la ragazza qui a fianco com'è? In molti risponderete che ha una forma invidiabile. Secondo me, invece, è troppo magra, sembra addirittura mascolina, con le spalle larghe e i fianchi quasi inesistenti. Per la cronaca, la ragazza in questione è Silvia Battisti, Miss Italia 2007, e questo la dice lunga sull'argomento che affronterò.


  • diete inutili contro la propria costituzione
  • l'importante è stare in forma
  • percezione alterata dai mass media
  • le finte formose al telegiornale
  • enfasi sul viso ma decadenza fisica
  • una pubblicità molto discutibile
  • una favola per concludere

Le diete dannose e assolutamente inutili
Gira la voce che per ottenere la bellezza basterebbe... non mangiare! La scemenza del secolo (scorso). Incredibile che moltissime ragazze ci credano.
Il nostro organismo ha un metabolismo tutto suo, così come uno scheletro con una struttura particolare ed unica. Come sperare di modellarsi a immagine e somiglianza di una diva? Siete differenti, l'una dalle altre. Non è detto che dimagrendo assomiglierete alla vostra beniamina. Le ragazze che vedete in tv hanno la "fortuna" di avere determinate caratteristiche fisiche, magari accentuate dall'intervento di un chirurgo plastico e da ore e ore di palestra e trattamenti estetici. In ogni caso si tratta di predisposizione naturale, non di caratteristiche acquisite.


L'importante? Stare in forma!
Il concetto di bellezza esteriore si collega all'immagine di un corpo tonico, dalle forme armoniose. Tale risultato si ottiene solo con un'alimentazione corretta e il costante esercizio fisico.
Quindi dovete ricomiciare a mangiare, ovviamente in maniera sana, ed accompagnare questa dieta corretta a una regolare attività fisica. Non voglio allarmare nessuna però! Non voglio assolutamente incitarvi a diventare culturiste, anzi, anche loro vanno incontro a molte altre problematiche. Vi consiglio semplicemente di prendere cura del vostro fisico, concedendogli un po' di allenamento al parco urbano, in palestra, in piscina, magari con un'amica. Ne vale la pena.


La vostra percezione manipolata dai mass media
La televisione, i giornali, i rotocalchi, gli spot pubblicitari e i concorsi di bellezza sono intasati di immagini di donne troppo magre. Anche i film e i fumetti hanno eroine che risaltano per la loro magrezza. I mass media danno il cattivo esempio.
La ragazza spettatrice viene convinta che il suo corpo, assolutamente normale, non corrisponde più ai canoni odierni.
Dovete ragionare esclusivamente con la vostra testa. Voglio ricordarvi che le star, oltre ad avere un'estetista-massaggiatrice personale, subiscono anche una marea di ritocchi virtuali. Se le vedeste dal vivo vi rendereste conto che non sono così perfette.


Le finte formose
Tempo fa i telegiornali hanno osannato il ritorno nella moda delle fantomatiche "modelle formose". Sinceramente mi sembrano ragazze molto magre ma con un seno abbondante. Affermare che se una ragazza ha il seno abbondante (a volte siliconato) allora non è magra fa abbastanza ridere. Ma del resto anche i telegiornali, a volte, non brillano per la serietà.



Enfasi sul viso ma...
Sembra che ormai il fascino femminile sia racchiuso interamente nei lineamenti del viso, negli occhi e nei capelli. Questi diventano l'oggetto di una moltitudine di cure e di trattamenti estetici. Il corpo, invece, diventa quasi un manichino per portare il vestito, a volte da mascherare o da nascondere. Il vostro fisico viene compresso e "sospeso" da vestiario modellante. Non è il modo corretto di trattarlo.


Una pubblicità veramente discutibile
Era apparsa tempo fa in televisione. Eccola qui:


Tralasciando il fatto che questa è pubblicità e che non voglio affatto pubblicizzare il prodotto. Vorrei solo mostrare lo squallore che gira in televisione, finendo per influenzare irrimediabilmente la percezione delle ragazze.
Potete notare come le gambe della Chiabotto siano così magre da risultare inguardabili. Eppure il messaggio dello spot è chiaro: la ragazza bella è senz'altro lei. L'altra deve dimagrire.
Per la cronaca l'unica veramente carina è quest'ultima...


Collegamenti a tema:

significato di dieta - il corpo sciupato - i complessi - una favola dedicata



[ QUESTO ARTICOLO HA ATTIRATO DUE TROLL (TROLL= maleducato che va giù pesante con le parole appoggiando la tesi contraria), devo quindi dedurre che l'argomento è scomodo, ho un motivo in più per approfondirlo appena ce ne sarà l'occasione. ]

2 commenti:

  1. il tuo post è pieno di verità, quello che spaventa è il meccanismo che si innesta in una persona al momento in cui "si vede sbagliata". è un processo lungo e razionale all'inizio quello di mettersi a dieta e cercare di stare bene con se stessi,mangiano sano e facendo attività...può però capitare di perdere il filo conduttore e farsi imbambolare dai media e la cattiva immagine che vogliono passare. Quindi tutto quello che scrivi lo condivido a pieno...

    RispondiElimina
  2. Grazie Sally! Vado a dare un'occhiata al tuo blog!

    RispondiElimina

L'autore

L'autore (di cui potete ammirare l'autoritratto...) è residente a Baselga del Bondone, da alcuni paragonata al villaggio di Asterix, ha la passione della scrittura, del disegno, della fotografia e delle riprese video.